Scouting. Kesia Concept

About Kesia Concept

Un passato importante, una storia mutuata dalla profonda conoscenza del gioiello e delle esigenze di chi lo indossa. Questi i punti di partenza per KESIA Concept, nuova voce nell’ambito Contemporary Jewelry nata dalla volontà di dare un impulso innovativo a uno dei più storici ed esclusivi settori del lusso, rendendolo accessibile alle donne della nuova generazione.

Fautrice di questa “rivoluzione” è Carla Morgantini Francisci, giovane fondatrice del marchio cresciuta tra le preziose creazioni realizzate da sua madre, Luana Francisci, per gli esponenti più in vista della scena italiana e internazionale.

“Questa prima collezione” spiega Carla “scaturisce in seguito a un’esperienza pluriennale nell’atelier di famiglia, all’interno dell’area marketing. Interfacciarmi con clienti molto diverse tra loro, mi ha permesso di scoprire quali fossero le esigenze delle mie coetanee e più in generale delle donne di oggi: cosmopolite ed affascinanti, alle prese con i ritmi esagerati delle grandi metropoli e alla ricerca di un complemento di stile attraverso il quale esprimere la propria personalità”.

Una nuova interpretazione del gioiello che rielabora i codici estetici dell’alta gioielleria artigianale coniugandoli all’essenza versatile e stilistica dell’accessorio moda, grazie a un’inedita tecnologia brevettata che permette di applicare su ogni bracciale fino a 9 charms diversi. Il gioiello diventa così il complemento imprescindibile di ogni look – rinnovabile e adattabile a ogni occasione – da indossare come, dove e quando si vuole.

 

 

Chicchissima -Kesia

Kesia: La Collezione 

Linee moderne ed essenziali ispirate all’arte contemporanea, si alternano a pietre preziose dando vita a fulgide creazioni in argento 925 rodiato: anelli e bracciali personalizzabili e intercambiabili, impreziositi da diamanti, rubini, zaffiri e smeraldi e i charms, sigilli preziosi che richiamano inequivocabilmente i tratti dell’alta gioielleria.

Fonte di ispirazione di questa prima collezione, sono le eclettiche trame geometriche della grande “Lanterna”, progetto architettonico di Massimiliano Fuksas nel cuore di Roma: texture simmetriche e definite che ricorrono in ogni elemento, dai singoli gioielli fino alla costruzione del packaging.
La collezione si compone di fedine e bracciali rigidi caratterizzati da un design ottagonale e di tre elementi-gioiello, sigilli preziosi che richiamano inequivocabilmente i codici estetici dell’alta gioielleria:
Il cubo piramidale, reinterpretazione in chiave contemporanea dei centrali utilizzati nelle spille di inizio anni ’80 di Luana Francisci.
La marquise, caratteristico taglio di forma ovale con gli estremi a punta, alternativa ricercata alla più classica pietra rotonda.
Il cuore, simbolo universale da sempre utilizzato dalle più grandi maison di preziosi.

L’elemento di personalizzazione, costante assoluta alla base di Kesia, è enfatizzato da una ricca palette cromatica, che spazia dai toni brillanti e pieni del porpora, del blu, del rosa quarzo e del verde ai risoluti bianco e nero.

Meno 9 giorni a Natale e la mia wishlist che cresce a dismisura.
Chicchissima -Kesia Chicchissima -Kesia

Chicchissima -Kesia
@Credits. Per le immagini, si ringrazia l’ufficio stampa del brand
More from ChicChissima

Karnit Aharoni. Una lezione di Stile

KARNIT AHARONI Eleganza, bellezza, contemporaneità: queste le cifre stilistiche del brand francese...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *