Scouting. CestlaV.it

CestlaV: un sogno bohémien

Cestlav.it è la linea di abbigliamento Made in Italy creata nel 2013 dalla designer milanese Vittoria Bottasini, da sempre innamorata dei pantaloni a zampa, che lei stessa definisce “la mia seconda pelle”.
La fonte di ispirazione di tutta la collezione è la libertà bohémien anni Settanta, l’atmosfera allegra e hippie-chic di Ibiza: tanto colore nei tessuti, macrostampe, fiori, capelli sciolti al vento e piedi nudi.
Tutto nasce come per gioco quando Vittoria rimane incinta di Theophile e si inventa dei pantaloni a zampa in morbidi tessuti stretch che si adattano bene alle diverse linee del corpo, anche a quelle delle donne in dolce attesa. Realizza il suo primo cartamodello di V Pants, va a caccia di qualche stoffa e trova una brava sarta: nasce così il primo modello in pizzo nero elasticizzato. Un’icona di cestalv.it.
La forza di questo primo pantalone sta nella taglia unica (che veste dalla 38 alla 44), nella fusione di stampe e colori e nei cotoni elasticizzati che si adattano al corpo di ognuna mimetizzandone le forme. Ma soprattutto nel fatto che i V Pants sono un capo che veste da solo, creando un look completo che rende le donne eleganti e sofisticate anche con una semplice maglietta bianca o un golf molto grande, allungando la gamba e seguendo le forme del corpo.


Chicchissima_cestlav.it

Dopo il primo cartamodello la vena creativa di Vittoria non si ferma, ma ha dà vita ad altri due modelli di pantaloni (uno a zampa con bottone e uno a ruota) due abiti lunghi per correre sulla spiaggia e una tuta, creando una prima collezione che comprende anche tuniche, gonne lunghe “a sirena” e salopette. Tutti pensati per donne che viaggiano e che vivono con la valigia in mano, in pieno stile gipsy: ogni capo CestlaV può essere messo in borsa e indossato senza che si stropicci. Per anime libere e migranti, che vogliono essere eleganti e sofisticate in un attimo, in qualsiasi parte del mondo si trovino.
Vittoria infatti è una donna cosmopolita che vive tra Milano e Parigi dove abita il suo compagno, il cantautore Mathieu Des Longchamp conosciuto durante un’estate hippeggiante a Cadaques: un artista che con le note della sua chitarra ha fatto da colonna sonora alla nascita di cestlav.it.
Da Milano o da Parigi Vittoria parte per girare il mondo alla ricerca d’ispirazione per le nuove fantasie.
Ogni pantalone, ogni tuta, ogni abito sono così una limited edition, che vi farà venire voglia di correre in California per il prossimo festival Coachella e ballare fino all’alba.

Chicchissima_cestlav.it

Per la nuova collezione, la stilista si è lasciata influenzare dai suoi viaggi in giro per il mondo, che le hanno riempito la valigia di spunti per dar vita a nuove – e coloratissime – fantasie, del tutto originali, che richiamano i luoghi più bohémien del pianeta: dal Messico al Marocco, passando per la Costa Azzurra, Parigi e Ibiza.  Infatti, la vera novità di quest’anno sono le fantasie, per la prima volta disegnate in esclusiva da CestLaV: motivi floreali ed etnici, disegni geometrici e righe di ogni tipo ricoprono i nuovi tessuti selezionati per questa stagione e rendono unico ogni outfit.

Chicchissima_cestlav.it
@Credits. Per le immagini, si ringrazia la stilista

CestlaV è un brand 2.0, perché nato su Facebook e Instagram, senza avere come riferimento le quattro mura di un negozio, e che crede fermamente nella filosofia dei prezzi contenuti e dell’alta qualità. Oggi i capi CestlaV si possono acquistare online sul sito e e-commerce www.cestlav.it oppure direttamente in Atelier in Via Lucano 3 a Milano, dove potrete scegliere insieme a Vittoria le stoffe e ammirare l’intera collezione, provarvi abiti e pantaloni mentre sorseggiate un buon the in mezzo al verde in giardino.

Non perdetevi, inoltre, le prossime  vendite:
[saldi] 12/13 luglio, Milano, Corso di Porta Romana 122
More from ChicChissima

Eventi. Gianfranco Ferré. Sotto un’altra luce: gioielli e ornamenti

Da una parte l’imponente Salone delle Feste di Palazzo Madama con la...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *