Scouting. Feelomena

Feelomena alias Filomena Saltarelli è un nuovo brand che nasce nel 2014.

Sinonimo di donna moderna, coniuga la tecnica all’istintività, il passato al presente con l’intento di vestire una donna non convenzionale capace di interpretare il suo stile in maniera unica.

Abbiamo incontrato la Stilista dopo la Torino Fashion Week, ecco cosa ci ha raccontato.

Feelomena-chicchissima-intervista

 

Feelomena. L’intervista

Filomena, da dove viene la tua passione per la Moda e qual è stato il tuo percorso?
Sono nata nel 1982 a Rivoli, una piccola cittadina nella provincia di Torino, Rivoli, famosa per il suo castello, sede di uno dei principali Musei di arte contemporanea d’Italia. Sono dunque cresciuta appassionandomi al disegno e all’arte fin da bambina. Dopo aver frequentato il liceo scientifico, ho deciso di coltivare il mio sogno e di iscrivermi allo IED (Istituto Europeo di Design) dove nel 2003 ho ottenuto il diploma di laurea in Fashion & Textile Design. Ma la mia passione per lo studio e la sperimentazione della moda, mi hanno portata nel medesimo anno a provare il test di ammissione in una delle più importanti accademie di moda al mondo: la Royal Academy of Fine Arts di Anversa, in Belgio. A soli 20 anni ho così iniziato questo importante ed entusiasmante percorso: mi sono trasferita in una nuova città tutta da scoprire, sono entrata in contatto con culture diverse e provenienti da ogni parte del mondo ed allo stesso tempo ho sviluppato ed appreso nuovi modi per creare e fare moda.
Nel 2007 ho ottenuto dunque la Laurea Specialistica in Fashion Design con una tesi dal titolo “Eva4ngela”, collezione donna che ha avuto come supervisori stilisti e professionisti del settore quali: Bruno Pieters, Walter Van Beirendonck, Linda Loppa, Mr. Pearl e Véronique Branquinho.
A Settembre dello stesso anno, ho iniziato il mio percorso lavorativo nel mondo della moda, diventando assistente personale di diversi stilisti internazionali e key account per famosi brand.
A Settembre 2014, finalmente ha iniziato a concretizzarsi il mio sogno di bambina con la registrazione del Brand Feelomena: nome che onomatopeicamente riporta al mio nome (Filomena) e che lega l’aspetto internazionale del Brand a quello della sensibilità propria di ogni creativo.

Cosa ti ispira?
Sono dell’idea che ogni cosa possa essere fonte di ispirazione: un film, un’opera teatrale, una canzone, la forma di una nuvola, il profumo di una persona, etc. Qualsiasi esperienza che coinvolga uno dei cinque sensi, in maniera positiva o negativa, può essere per me fonte di ispirazione per l’inizio di una nuova collezione.

Cosa ti distingue?
Cosa penso che mi distingua dai colleghi fashion designer emergenti? Le linee pulite e rigorose, abbinate ad una scala cromatica precisa, che enfatizzano l’eleganza e la femminilità di ogni donna.

Hai recentemente partecipato alla TFW, che esperienza è stata?
La TFW è stata un’ esperienza unica e divertente. Aver avuto la possibilità di sfilare insieme ad amici\stilisti della mia stessa città d’origine, affiancati da un team di professionisti del settore, è stata infatti un’ occasione splendida per mostrare al pubblico torinese le mie creazioni.

Un tuo pregio
Sono una persona estremamente curiosa: adoro scoprire il mondo che mi circonda e confermare ogni giorno che “non si smette mai di imparare”!

Un tuo difetto
La testardaggine è uno dei miei difetti principali: se da una parte mi ha aiutata a costruire giorno per giorno tutto quello che ho fatto, nella vita privata può assolutamente essere considerata un difetto!

Passioni oltre alla Moda
Da persona curiosa quale sono, ho davvero molte passioni oltre alla moda: il bricolage, la musica, la danza contemporanea, il teatro, l’arte, i viaggi, la cucina, il nuoto, la montagna, gli animali e…potrei continuare per ore con l’elenco!!

Torino, il tuo angolo del cuore
Il parco dietro casa, la Tesoriera! Un perfetto connubio tra città e natura, ideale per schiarire le idee e rilassarsi a fine giornata!

Feelomena-chicchissima-intervista

Feelomena-chicchissima-intervista

Feelomena-chicchissima-intervista

Feelomena
Credits. Per le immagini, ringrazio la Stilista

 

 

 

 

 

More from ChicChissima

YOOX. Franca Sozzani Private Collection

“In tutti questi anni a Vogue Italia ho creato qualcosa che non...
Read More

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *