Brands We Love Benedetta Bruzziches

Buzziches

 

 

Benedetta Bruzziches ha solo ventisette anni ma ha già disegnato centinaia di borse. Più sono strane, più sono belle: borse a forma di pacchettino che contengono chissà quali segreti, borse  lavagna per avere i promemoria sempre sotto mano o per gridare al mondo il nostro manifesto, borse capitonné per chi vorrebbe un divano d’altri tempi ma ha il salotto troppo piccolo.
La sua ultima impresa (in collaborazione con gli Artigianauti) non poteva essere da meno:si tratta di una borsa a forma di rombo sghembo, fatta di legno, ma non un legno qualsiasi bensì quello lavorato dagli intagliatori di Sorrento. Tecnica “rubata” al complemento d’arredo, trova nelle borse una nuova vita fatta di colori e abbinamenti inediti.
Il legno di acero, pero, quercia o castagno viene sfogliato in lamine sottili con cui verrà poi creata la borsa.
Nuovi materiali, colori e dettagli rinnovano invece i modelli classici del brand: vernici audaci e intrecci per zaini che diventano vere e proprie grafiche, dall’aria elegante dei cesti di vimini di una volta, mentre legno e pelle compongono borse libro perfette per essere portate a spasso con la nonchalance di una bibliotecaria un po’ svagata.
brands we love Benedetta Buzziches
brands we love Benedetta Buzziches
brands we love Benedetta Buzziches
brands we love Benedetta Buzziches
brands we love Benedetta Buzziches
@Credits: per le immagini, si ringrazia l’ufficio stampa della designer

 

More from ChicChissima

Cara Martin. Comfy + Chic

Pare che una delle parole d’ordine del nuovo Anno,  sarà Comfort Fashion....
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *