In the Spotlight. Adriana Delfino, GolDust a permanent collection

Adriana Delfino si definisce una sarta anche se, a mio modesto parere,  riferito a lei questo termine risulta estremamente riduttivo.

Dopo gli studi di modellismo, sartoria e design, Adriana inizia a disegnare e a produrre la sua linea di abiti e accessori; siamo nel 1988.
Il successo non si fa attendere; mi piace ricordare che Adriana ha esposto in numerose mostre in Italia e all’estero, nel 2002 ha partecipato alla mostra “Per filo e per segno” con il maestro Roberto Capucci in rappresentanza della nuova generazione di artigiani/designer. Ha partecipato inoltre alla stesura del primo disciplinare sull’artigianato artistico tessile della Regione Piemonte, conseguendo in seguito il riconoscimento di “Eccellenza artigiana”.
Attualmente affianca il suo lavoro di fashion designer a quello di docente presso la scuola per orafi E. G. Ghirardi di Torino dove insegna storia della moda e micro-modellazione tessile. Inoltre da alcuni anni si occupa di avvicinare i bambini alla moda attraverso laboratori creativi. Infine, dal 2013 si occupa di critica della moda attraverso il suo blog: www.againstfashion.wordpress.com

Tutti gli anni, questa raffinata stilista ci regala una deliziosa capsule collection di abiti; quella pensata per quest’anno in realtà è, come l’ha definita lei, work in progress. Si tratta infatti di una collezione che attualmente consta di 10 pezzi, ai quali se ne andranno ad aggiungere degli altri tutti con lo stesso concetto di collezione permanente.

Ma che cos’è una collezione permanente? Si tratta di una collezione di pezzi scomponibili, utilizzabili in ogni stagione, direttamente “a pelle” o come capi spalla. I tessuti utilizzati sono  leggeri ma allo stesso tempo corposi: si tratta di cotoni elasticizzati, viscose operate e cotone in mischia con lurex. I dettagli,  sartoriali.

La designer Adriana Delfino ha concepito questi capi come un work in progress che si arricchisce con il tempo, sommando pezzi inconfondibili per stile e allo stesso tempo pratici funzionali.

 

 

Adriana Delfino. Gol Dust

 

 

La collezione nasce dalla suggestione per un colore: l’oro antico.
Un colore doppio: luminoso ma non sfacciato, lussuoso ma portabile anche di giorno, classico ma anche contemporaneo.
Una collezione senza tempo e senza stagione, permanente e funzionale.

Perfetta sempre.

 

Adriana Delfino, GolDust a permanent collection

 

 

 

Adriana Delfino. GolDust

La collezione è in vendita a Torino in esclusiva da Talen.TO (C.so Vitt. Emanuele II 26/c).

Adriana Delfino. GolDust
Ph. Federico Masini
More from ChicChissima

La sostenibilità nel mondo della moda parte da zéeero: appuntamento a Torino per la Fashion Revolution Week

Sabato 27 aprile 2019, dalle 9.30 alle 20.30  Copernico, Corso Valdocco 2,...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *